Cimici dei letti

Per maggiori informazioni 0800 728 237  o contattaci via email

Cimici dei letti. Cosa fare? - Consigli utili e norme di comportamento

Avete un problema di cimici dei letti? Cosa fare? Per quanto possa fare ribrezzo e mettere in agitazione individuare l’origine delle punture che causano tanto prurito, il panico è il peggior consigliere! Esistono numerose norme di comportamento importanti da seguire in caso di infestazione di cimici dei letti.

Consigli in caso di infestazione di cimici dei letti in abitazioni private

  • Informare subito gli esperti delle cimici dei letti Rentokil chiamando il numero 0800 728 237! Noi vi diremo cosa fare!
  • In nessun caso rimuovere oggetti dalla stanza!
  • Smontare completamente i letti, esaminare e aspirare ogni minimo dettaglio. Scuotere materassi e biancheria da letto su una superficie chiara e passarli con l’aspirapolvere. Lo stesso vale per mobili imbottiti; inoltre, aspirare a fondo tutte le fughe e le fessure di pavimenti e battiscopa. Infine, versare acqua bollente sul contenuto del sacchetto dell’aspirapolvere, all’aperto, e esaminare scrupolosamente l’aspirapolvere per cercare eventuali cimici dei letti.
  • Portare i tessuti alla lavatrice o all’asciugatrice all’interno di sacchetti di plastica chiusi e svuotarli lì. Lavatrice: a una temperatura di 60 gradi e con una durata del lavaggio di 30 minuti, le cimici dei letti vengono uccise a tutti gli stadi di sviluppo. Asciugatrice: 30 minuti a 45 gradi.
  • Gli oggetti di piccole dimensioni non lavabili, come quadri, libri, ecc., dovrebbero essere lasciati per almeno 10 ore nel congelatore (-18 gradi).
  • Materassi, coperte, tappeti, rivestimenti del pavimento, divani e mobili imbottiti vanno trattati con un apparecchio per la pulizia a vapore con bassa potenza del vapore, se possibile, con una temperatura di 70 gradi.
  • Gli attrezzi per la pulizia come aspirapolvere, mocio, ecc., usati di recente nella stanza infestata, devono essere esaminati attentamente per verificare la presenza di cimici dei letti. Smaltire o svuotare all’aperto il sacchetto dell’aspirapolvere. Ispezione scrupolosa anche dei luoghi in cui vengono conservati gli attrezzi per la pulizia, in cerca di indizi di un’infestazione.
  • Evitare l’impiego di spray per gli insetti, rimedi casalinghi (per es. preparati a base di lavanda) nonché interventi fai-da-te come soffiare con l’asciugacapelli su fessure, crepe e giunzioni. Iniziative di questo tipo non sono non portano a nulla, ma nel peggiore dei casi mettono a repentaglio la salute della vostra famiglia e dei vostri animali domestici.
  • I suggerimenti indicati sopra in caso di infestazione di cimici dei letti sono da intendersi come norme di comportamento di base. Gli esperti di infestanti Rentokil risponderanno con piacere alle vostre domande sul tema “Cosa fare con le cimici dei letti?”. Telefonateci gratuitamente al numero: 0800 728 237.